Via Antonio Bardelli 4 - Martignacco (UD)

Il Sostegno a Distanza dopo il coronavirus

PHOTO-2020-06-15-13-20-15

Il Sostegno a Distanza (SAD), è la più importante forma di cooperazione e solidarietà dal basso. Grazie alle centinaia di migliaia di sostenitori, nel corso degli anni è stato possibile far fronte e mitigare le situazioni di povertà estrema in cui versavano bambini e loro famiglie, nei tanti sud del mondo. Grazie alle associazioni, organizzate anche nel Forum Nazionale del SAD, l’Italia sì è dimostrata solidale e generosa, un esempio virtuoso di come sia effettivamente possibile partecipare in prima persona nella lotta alle povertà, alle ingiustizie, per un futuro migliore e ridare un sorriso e una speranza ai milioni di bambini.

Purtroppo la pandemia del COVID-19 corre il rischio di ridurre drasticamente le risorse che,  fino ad ora, famiglie e singole persone hanno incanalato, tramite le associazioni SAD per far fronte ai bisogni primari dell’infanzia: accesso alla salute e all’educazione, garantire loro la sicurezza alimentare, poter disporre di acqua potabile.

Per questo motivo mercoledì 17 alle ore  19  ci sarà una diretta streaming con il Movimento Shalom per discutere sul futuro del Sostegno a Distanza

Vi aspettiamo

 

 

 

Preferenze Privacy
Quando visiti il ​​nostro sito Web, può memorizzare informazioni attraverso il tuo browser da servizi specifici, di solito sotto forma di cookie. Qui puoi cambiare le tue preferenze sulla privacy. Si noti che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.
DONA ORA